Logo Piero Viganego

 

Licenziamento Collettivo

Ambito di applicazione del Contratto Collettivo di Impresa.

Una sentenza della Corte Suprema spagnola (Tribunal Supremo) ha chiarito l’ambito di applicazione dei Contratti Collettivi negoziati in concreti centri di lavoro.

Alcune aziende infatti avevano approfittato della Riforma del Diritto spagnolo del Lavoro, per dare priorità al Contratto Collettivo specifico dell’Azienda su quello generale del Settore.

 Di recente, il Tribunal Supremo ha annullato una clausola di un Contratto Collettivo destinata a applicare tale Convenzione a tutti i posti di lavoro dell’Azienda nei diversi stabilimenti quando le trattative si sono tenute con i rappresentanti sindacali in un concreto stabilimento.

Tuttavia, la stessa Sentenza chiarisce che il Contratto Collettivo approvato continua a essere valido nell'ambito in cui é stato negoziato, concretamente nel centro di lavoro specifico nel quale i rappresentanti sindacali hanno partecipato alle trattative.

Mancanza di informazione ai sindacati nel periodo di consultazione

Il Tribunal Supremo, in Sentenza del 27 Maggio 2013, considera che la mancanza di informazione nel periodo di consultazione comporta la nullità della procedura di licenziamento collettivo, soltanto se tale mancanza é sostanziale. Nel caso concreto, la mancanza del Informe de Gestión non si considera sostanziale.