Logo Piero Viganego

 

Contenzioso Distributori

Indennità in favore del Distributore con esclusiva

È da segnalare che la maggior parte dei contratti che stipulano le aziende straniere con i distributori spagnoli sono verbali e allora questi vengono considerati a tempo indeterminato. In questi casi, i Tribunali riconoscono che ciascuno dei contraenti può recedere dal contratto senza che il suddetto recesso comporti necessariamente un’indennità a favore del distributore.

Ciononostante, si considera che il distributore ha diritto all’indennità nel caso di mancato preavviso, quando questo fosse previsto nel contratto e nel caso che il recesso da parte del fornitore sia abusivo o arbitrario.

Oltre all'indennità di mancato preavviso i Tribunali stanno riconoscendo in maniera analogica una sorta di indennità di clientela  quando il distributore dimostra che ha procurato nuovi clienti alla Preponente e che sta avendo ancora sostanziali vantaggi derivanti dagli affari con tali clienti. In molti casi questa indennità é stata calcolata sulla media del margine lordo del Distributore (dipende dal caso), anche se la tendenza nel futuro sarà quella di non ricorrere tanto a calcoli oggettivi, ma di riconoscere soltanto i danni realmente generati dalla ruttura del rapporto.