Logo Piero Viganego

 

Trattative Sostitutive del Concorso di Creditori

PRE CONCURSO.

In situazione di crisi l’azienda spagnola può ricorrere a un respiro di 3 mesi concesso dalla normativa fallimentare spagnola (Ley Concursal). Si tratta della popolarmente chiamata procedura di pre-concurso.

In questi casi, l’Azienda semplicemente comunica al Tribunale spagnolo la decisione iniziare le trattative con i creditori orientate a una di queste finalità:

1.    Rifinanziamento del passivo. Normalmente le trattative si concentrano con le Banche poiché concentrano la maggior parte del Passivo e conformano un quorum sufficente per approvare un piano di rifinaziamento vincolante per tutti i creditori.

2.    Firmare direttamente con i creditori un Concordato previo a una normale procedura di insolvenza.

Nel periodo di 3 mesi concesso per questo tipo di trattative si bloccano automaticamente tutte le esecuzioni e pignoramenti contro gli attivi del debitore.

Nel caso in cui le trattative non abbiano esito positivo, il debitore dovrà richiedere il Concurso de Acreedores.